Ripartiamo dal 20 maggio verso lo Sciopero Generale in Tutta Europa!

Il 20 maggio in Italia c’è stato uno sciopero generale e sociale, contro la guerra, l’economia di guerra e il governo della guerra.
Vi abbiamo congiuntamente aderito come Democracia Obrera dello Stato Spagnolo e Avanzata Proletaria d’Italia, con le nostre parole d’ordine riprodotte nel volantino che abbiamo distribuito nella manifestazione di Roma.

🇨🇴 COLOMBIA: Petro, una nuova truffa politica di una “sinistra gringa” lacchè dell’imperialismo, sostenuta dallo stalinismo e da chi ha rinnegato il marxismo

Pochi giorni prima del primo turno delle elezioni presidenziali, durante uno degli eventi della sua campagna elettorale, il candidato presidenziale Gustavo Petro ha tenuto un incontro con quaranta uomini d’affari di organizzazioni statunitensi che investono in Colombia, e ai quali ha dato garanzie assolute agli investitori nel caso salisse al potere.

#20maggio – Sciopero Generale e Sociale – Guerra alla guerra! La classe operaia europea entra in scena in Italia

Dichiarazione congiunta di Democracia Obrera (Stato Spagnolo) e Avanzata Proletaria Seguiamo l’esempio della classe operaia italiana che proclama per il 20 maggio uno sciopero generale contro la guerra, l’economia di …

#20maggio – Sciopero Generale e Sociale – Guerra alla guerra! La classe operaia europea entra in scena in Italia Leggi altro »

Solo la classe operaia ucraina, unificandosi dal Donbass a Kiev e combattendo al fianco dei suoi fratelli russi ed europei, può fermare il massacro e liberare la nazione

Nell’invasione russa in corso… sono gli operai, quelli che fanno funzionare la nazione, che stanno morendo! Nei giorni scorsi, l’assedio e il massacro diffuso in Ucraina, e soprattutto nella città …

Solo la classe operaia ucraina, unificandosi dal Donbass a Kiev e combattendo al fianco dei suoi fratelli russi ed europei, può fermare il massacro e liberare la nazione Leggi altro »

Solo una direzione operaia della guerra può sconfiggere Putin e porre fine al saccheggio dell’Ucraina da parte dell’imperialismo e del FMI

Fermiamo l’occupazione di Putin in Ucraina Sotto lo stivale di Putin o della Nato, l’Ucraina rimarrà una colonia sotto tutelaPer un’Ucraina operaia, sovietica e indipendente! Nessuna fiducia in Zelensky e …

Solo una direzione operaia della guerra può sconfiggere Putin e porre fine al saccheggio dell’Ucraina da parte dell’imperialismo e del FMI Leggi altro »

77 anni fa lo stalinismo fermava a Berlino la rivoluzione socialista in Europa e svendeva la resistenza all’imperialismo

Costruiamo a partire dallo sciopero generale del 20 maggio il percorso per lo sciopero generale rivoluzionario in tutta Europa! Per la sconfitta dell’invasione russa! Fuori la Nato! Per un’Ucraina sovietica, …

77 anni fa lo stalinismo fermava a Berlino la rivoluzione socialista in Europa e svendeva la resistenza all’imperialismo Leggi altro »

CONTRO LA GUERRA E L’ECONOMIA DI GUERRA e IL GOVERNO DELLA GUERRA verso LO SCIOPERO GENERALE e SOCIALE DEL 20 MAGGIO

Mozione finale e di solidarietà votate all’unanimità all’Assemblea nazionale del 9 Aprile 2022 – Milano * VERSO LO SCIOPERO GENERALE E SOCIALE DI TUTTE E TUTTI DEL 20 MAGGIO 2022 …

CONTRO LA GUERRA E L’ECONOMIA DI GUERRA e IL GOVERNO DELLA GUERRA verso LO SCIOPERO GENERALE e SOCIALE DEL 20 MAGGIO Leggi altro »

Basta collaborazione con l’occupante! Per la distruzione dello Stato sionista-fascista d’Israele!

Il sionismo intensifica la sua occupazione, con decine di giovani uccisi nei quartieri palestinesi, con nuovi insediamenti di coloni, posti di blocco e retate, mentre migliaia di prigionieri palestinesi sono …

Basta collaborazione con l’occupante! Per la distruzione dello Stato sionista-fascista d’Israele! Leggi altro »

COSTRUIRE LA MOBILITAZIONE UNITARIA DEL SINDACALISMO CONFLITTUALE CONTRO LA GUERRA PER RESPINGERE GLI ATTACCHI REPRESSIVI ALLE ORGANIZZAZIONI DELLA CLASSE LAVORATRICE

Ieri mattina i carabinieri hanno fatto irruzione nella sede nazionale dell’Unione Sindacale di Base. Non hanno avuto bisogno del mandato perché intervenivano per una telefonata anonima sulla presenza di armi. …

COSTRUIRE LA MOBILITAZIONE UNITARIA DEL SINDACALISMO CONFLITTUALE CONTRO LA GUERRA PER RESPINGERE GLI ATTACCHI REPRESSIVI ALLE ORGANIZZAZIONI DELLA CLASSE LAVORATRICE Leggi altro »

La Russia invade l’Ucraina – Il campo di battaglia si sta riempiendo del sangue dei lavoratori e le masse popolari ucraine

nostra traduzione di questa dichiarazione della FLTI Né Biden né la NATO fermeranno la guerra ed espelleranno le truppe d’invasione russe dall’Ucraina: Putin è il guardiano di tutti gli affari …

La Russia invade l’Ucraina – Il campo di battaglia si sta riempiendo del sangue dei lavoratori e le masse popolari ucraine Leggi altro »

Ucraina: con i preparativi della guerra tra NATO e Russia, si approfondisce la spartizione della nazione e si prepara un nuovo massacro contro la classe operaia dell’est e dell’ovest del Paese

Pubblichiamo la traduzione di questa dichiarazione dello scorso martedì 22 febbraio 2022.Gli eventi di questi giorni, se ce ne fosse stato bisogno, ne dimostrano la correttezza dell’analisi. Dichiarazione del Collettivo …

Ucraina: con i preparativi della guerra tra NATO e Russia, si approfondisce la spartizione della nazione e si prepara un nuovo massacro contro la classe operaia dell’est e dell’ovest del Paese Leggi altro »